Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.

Home / Il Blog di Kerirko sulle meraviglie della fermentazione / Una bevanda di Kefir per aumentare le difese immunitarie!

Una bevanda di Kefir per aumentare le difese immunitarie!

In che modo le bevande col Kefir aiutano il sistema immunitario?

Durante tutto l’anno, ma soprattutto in inverno dobbiamo affrontare il raffreddore, la tosse e altri piccoli o grandi problemi di salute. In particolar modo quando si hanno figli, influenza raffreddore e febbre sono ancora più frequenti, soprattutto se vanno all’asilo o a scuola.

Il cibo e le bevande che consumiamo hanno un enorme effetto sul nostro benessere generale. Una maggiore quantità di fermenti consumati ha effetti molto positivi sul nostro sistema immunitario. Ma spesso non è molto facile convincere i bambini a mangiare o bere qualcosa di sano. Ecco quindi una ricetta meravigliosa che soddisferà anche i più ostinati!

IL KEFIR ALL'ARANCIA CON KEFIRKO MAKER

Il Kefir all’arancia e cannella.

Una semplice bevanda col Kefir per i bambini (e i loro genitori)

Ingredienti:

  • 1 dL di kefir fatto in casa
  • 1 cucchiaino di miele o 1/2 banana matura
  • frutta
  • spezie a piacere (vaniglia, cannella, mix di spezie natalizie)

Puoi aggiungere alla bibita di kefir fatto in casa, la frutta che più piace ai bambini (o a te!), aggiungere la banana matura e/o le spezie; poi devi miscelare il tutto. Servi la bevanda con i fermenti ai bambini nel momento in cui la prepari. In questo modo conterrà i più alti livelli di nutrienti, fermenti e vitamine.

Se conservi la bevanda in frigorifero in un contenitore sigillato, sarà comunque un ottima bibita da bere a merenda anche il giorno successivo. Si verifica una seconda fermentazione quando si conserva la bevanda in frigorifero per circa 24 ore. Il kefir diventa ancora più gustoso e contiene ancora più vitamina B e acido folico. Inoltre, i composti di calcio e magnesio contenuti nel kefir si trasformeranno e diventeranno più facilmente digeribili e il corpo trarrà pieno beneficio da questi e da altri nutrienti.

Ti consigliamo di non conservare il tuo kefir con la frutta per più di 24 ore, poiché potrebbe verificarsi una terza fermentazione, che trasformerebbe gli zuccheri della frutta in alcol. Se desideri preparare una scorta di bevande per un’intera settimana, ti consigliamo di conservare solo il kefir in bicchieri sigillati e di aggiungere la frutta e i “dolcificanti” al momento della consumazione.

La ricetta è stata creata dalla signora Urška Fartelj per il ricettario di Kefirko.

Clicca qui per ordinare il tuo Kit Completo per Fare il Kefir in Casa!

Il Kit Completo per Fare le Bibite Probiotiche col Kefir

Qui puoi invece ordinare il Kit per la seconda fermentazione (secondaria).

IL KIT PER LA FERMENTAZIONE SECONDARIA DEL KEFIR

Un commento

  1. Perdonatemi, non sapevo che esistessero le spezie natalizie, potrei sapere di quali spezie si tratta? Grazie mille.
    Alberto.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *